La Puglia tra luci e ombre (News 19/02 su start-up)

Arrivano in Puglia gli investimenti tedeschi: la Porsche nel Salento, la Bosh trasferisce a Bari la produzione austriaca. Il Sole 24 Ore colloca la nostra regione al 12° posto su 20 e al 1° tra le regioni del Sud, bene export e innovazione, male l’occupazione giovanile al quartultimo posto. Luci e ombre. Bisogna fare di più. Occorre l’impegno della Regione e soprattutto del governo per le infrastrutture e la formazione.  Le merci prodotte da noi devono poter contare su tariffe agevolate, per esempio nelle ferrovie. La formazione deve essere finalizzata soprattutto a creare imprenditoria: sbocchi possono essere rappresentati dalle cosiddette start-up (vedi 3°commento)

3 pensieri su “La Puglia tra luci e ombre (News 19/02 su start-up)

  1. Bisogna provvedere anche per la criminalità, mi sono informato per la statistica e ho saputo che la Puglia è al terzo posto per la concussione, al terzo posto per l’abuso di ufficio e al quarto posto per la corruzione

  2. Ho ricevuto delle domande sullo “start-up”. Il significato originario del termine è quello di avviamento di un’impresa, ma ormai è diventato sinonimo di “idea di impresa” nel mondo del web e dell’innovazione. C’è una stima della Camera di Commercio di Monza e Brianza che prevede che i venteni che apriranno un’impresa saranno di più di quelli che troveranno un posto di lavoro a tempo indeterminato, 19 mila, contro 18 mila giovani. La diffusione delle start-up è 10% al Sud, 35% al Centro e 39% al Nord. I settori di interesse sono: 60% web, 25% ICT, 10% rinnovabili, 5% bio-tech. Un esempio è la H-Farm di Donadon-Rossi nel Veneto. La percentuale così bassa-up di start-up al Sud ci fa capire quanto ci sia ancora da seminare e costruire da noi: manca la cultura, lo slancio, la mentalità. Il primato ce lo abbiamo nel campo del gossip. Chissà se non possa diventare esso stesso un’idea produttiva! Tranne che per quest’ultimo concetto, ho riassunto due articoli di Repubblica:
    primo
    secondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...