Il rilancio dell’economia può essere affidato soltanto al privato?

Il Ministro per lo Sviluppo e le Infrastrutture ha detto che non esiste una grande idea per la ripresa, ma bisogna attuare tanti piccoli provvedimenti. Se ne deduce che un programma del tipo keynesiano-rooseveltiano non c’è e se le imprese non investono, non usciamo dalla recessione.  A questo punto una riflessione è d’obbligo. Il sistema economico attuale, entrato in grave crisi nel 2008, si dimostra sempre più insufficiente. A mio avviso, bisogna ripensare a un’economia mista, gestita però con efficienza. Le risorse potrebbero venire dalla Cassa Depositi e Prestiti e da un grande prestito pubblico italiano. Lo sviluppo della Cina, per fare un esempio, è assicurato da joint-venture pubblico-privato. C’è spazio perciò per un programma di centro-sinistra o meglio di sinistra, dal momento che da un recente convegno toscano (*) è emerso un orientamento favorevole in questa direzione. Si è ricordato che la sinistra italiana è storicamente composita.

(*) di una corrente del Pd, ex-Margherita

4 pensieri su “Il rilancio dell’economia può essere affidato soltanto al privato?

  1. Per poter fare quella politica economica bisogna modificare il patto di stabilità europea per tenere fuori gli investimenti dai bilanci

  2. Tutti dicono che le ideologie sono finite. A me pare di no, anzi sembra, almeno per quanto riguarda l’ideologia uscita vincente dal ‘900, che essa sia addirittura diventata un riferimento assoluto. Uno dei motivi che impedisce di uscire dalla crisi è il credo assoluto nel liberismo. Ne consegue che la Bce non può prestare soldi agli stati e lo stato non può fare l’imprenditore. Negli Usa invece lo stato ha salvato la Chrysler. In Cina, alcuni decenni fa, un dirigente del partito comunista per giustificare la svolta economica disse all’incirca: “non ha importanza che il gatto sia bianco o nero purché acchiappi i topi”. In Italia e soprattutto in Europa, invece, siamo poco pratici e prigionieri degli schemi. Mi sa che una svolta potrà venire dalle prossime elezioni francesi. Vedo che tutti, tranne la Merkel, sperano che vinca Hollande.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...