Pochi mezzi in dotazione ai Vigili del Fuoco e alla Polizia locale

“Di chi è quella campagna?”. “Non possiamo venire in quanto impegnati su altri incendi”. Queste sono state la domanda e la risposta rispettivamente da parte della Polizia Locale e dei Vigili del Fuoco, chiamati per un intervento. L’incendio si è sviluppato nella tarda mattinata di ieri sulla Galante-Menzella, in contrada Palazzo a circa 3 km dal Campo Sportivo. La polizia locale, allertata da un cittadino, è intervenuta e ha chiamato invano i Vigili del Fuoco, ma senza riuscire a individuare il proprietario del terreno. L’episodio rivela due grandi lacune: la scarsità di mezzi in dotazione a un organo di sicurezza, quali i VV.F.,  e l’impossibilità da parte della Polizia Locale di accedere al Catasto. Entrambe le carenze, ma soprattutto la prima, sono alla base di un successivo fatto gravissimo: la caduta sulla strada di un albero coinvolto nell’incendio, fortunatamente senza conseguenze e poi rimosso a spese del Comune.

3 pensieri su “Pochi mezzi in dotazione ai Vigili del Fuoco e alla Polizia locale

  1. Soltanto due vigili possono accedere al Catasto. Se sono in ferie o in altro turno, nessun altro può farlo e quindi necessita rimediare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...