Le pitture del Convento dei Domenicani

Il tema è stato già trattato su Tribuna Libera, Cronache & Cronachette e Ahi Ceglie, ma senza risposta da parte del sindaco. Ieri in un commento mi è stato chiesto un parere che volentieri esprimo. La Soprintendenza ha visitato gli ambienti in ristrutturazione del vecchio Comune (il Convento dei Domenicani) e ha consigliato le stratigrafie sugli intonaci. Condivido che ciò si faccia e si trovino i finanziamenti adeguati. Pertanto mi associo al sollecito effettuato da Tommaso Argentiero e chiedo al sindaco di interrompere i lavori di rimozione degli intonaci e informare la popolazione sugli intendimenti della giunta.             la lettera di Tommaso Argentiero  e  la sintesi de La Voce di Angelo Palma

p.s. : chi vuole inviarmi della documentazione può utilizzare, come per altri blog, l’indirizzo di posta;  il mio è pliniosenior@virgilio.it  ed è disponibile nel profilo.