Rigassificatore del metano a Brindisi

Angelo Palma, nel suo sito La Voce, ha rilevato diverse contraddizioni nella pluriennale vicenda dell’impianto di rigassificazione del metano. La più grossa è la mancata realizzazione di un progetto commerciale e turistico per il porto di Brindisi, progetto che motivava l’opposizione al rigassificatore. Il porto commerciale si farà invece a Taranto  e sarà il primo nel Mediterraneo. Brindisi rischia così di trovarsi con un pugno di mosche.

Un pensiero su “Rigassificatore del metano a Brindisi

  1. eh già! dicevano “non facciamo il rigasificatore perchè dobbiamo sviluppare il porto” e poi il porto hanno deciso di svilupparlo a Taranto. ohi miseri noi! come siamo finiti in ultrabasso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...