La giustizia italiana in Europa: un’immagine da azzeccagarbugli

A mio avviso, quando all’estero pensano alla giustizia italiana, il pensiero va a Manzoni e ai suoi “azzeccagarbugli”, naturalmente in senso metaforico. Abbiamo un parlamento pieno di avvocati che sono molto solerti nel difendere gli interessi di lobby e di schieramento politico, ma di leggi chiare e procedimenti giudiziari veloci non si occupano, anche per chiari interessi personali. I procedimenti giudiziari in Italia durano anni, con dispendio di denaro pubblico, e la giustizia non è uguale per tutti. Basta avere uno stuolo di bravi avvocati e, nella peggiore delle ipotesi, il colpevole viene prosciolto per prescrizione. Anche nel campo della giustizia, converrebbe esaminare il modello dei paesi più avanzati e procedere a una riforma radicale.  Tra i motivi per i quali ci sono tante rapine, come a Ceglie, c’è l’alta probabilità di farla franca: per prescrizione, per l’assenza del carcere fino a tre anni di condanna e per la facilità con la quale un buon penalista può giostrare in un sistema che non funziona (sempre che i copevoli vengano presi).

2 pensieri su “La giustizia italiana in Europa: un’immagine da azzeccagarbugli

    • E’ chiaro che ho tratto lo spunto dalla sentenza di ieri, ma con lo scopo di impostare un ragionamento generale. Non spetta a me giudicare Berlusconi. In generale desidero che un processo venga celebrato in tempi brevi, con procedura lineare e senza bizantinismi e si concluda con una condanna o un’assoluzione.
      In caso contrario non diamo una buona immagine intanto a noi stessi e, in secondo luogo, in Europa e nel mondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...